Italians @Singularity (GSP12)

Caterina Falleni ha 23 anni, si è laureata presso l’ISIA di Firenze, Università di Disegno Industriale, dove sta terminando la laurea specialistica. Parallelamente al percorso accademico ha lavorato e studiato all’estero (Finlandia, Olanda ed Africa) e collaborato con aziende sul territorio nazionale ed europeo (Monnalisa, Essque Hotels, Waacs Design & Consultancy, MbVision, Donati Group e Palomar) su progetti legati al design. Ha vinto primi premi in concorsi nazionali (Creactivity 2010, Confine Design 2011, Axelera 2012) e ha partecipato come invited speaker a tavole rotonde, esibizioni e workshop nel territorio nazionale su tematiche legate al design alla sostenibilita’ e a l’innovazione.

Links: website.

Federico Pistono ha 26 anni, è scrittore, divulgatore scientifico, attivista sociale, informatico, blogger ed esperto di media. Vincitore di una borsa di studio per lo United World College of the Adriatic, laureato in informatica all’università di Verona, ha continuato gli studi seguendo corsi online a Stanford di Intelligenza Artificiale e Machine Learning. È fondatore di movimenti sociali per la sostenibilità e la giustizia sociale (Grilli biellesi, Movimento Zeitgeist), è curatore di una serie di simposi (Società Sostenibile) ed è co-fondatore della non-profit Axelera. Ha lavorato per cinque anni nel settore dei media e della comunicazione come IT manager, programmatore, regista e sceneggiatore. Federico ha vinto il premio “Linux-Mega-Quiz” at LinuxTag di Berlino nel 2007 e nel 2009 ha vinto un premio di giornalismo internazionale per il suoi reportage al summit sul cambiamento climatico al COP15 di Copenhagen (dato dal Centro Europeo del Giornalismo). È autore di un libro e di una serie di podcast sull’impatto delle tecnologia nella società.

Links: website, book, facebook, twitter, google+.

Davide Venturelli ha 28 anni, si è laureato all’Ecole Normale Superieure di Lione in Fisica teorica e ha conseguito il Dottorato in ”Nanofisica” all’Universita’ di Grenoble e “Teoria e Simulazioni della Materia” alla SISSA di Trieste. È stato in passato presidente della International Association of Physics Students e membro fondatore della World Academy of Young Scientists. Lavora come ricercatore post-doc alla Scuola Normale Superiore di Pisa ed è autore di 7 pubblicazioni su giornali internazionali in fisica della materia e nanotecnologie. Secondariamente si interessa di sicurezza informatica (vincitore del terzo premio Intel ISEF in Computer Science), di geopolitica, e sta conseguendo la laurea specialistica in “Scienze Internazionali e Diplomatiche” all’universita’ di Bologna.

Links: publications.

Estelle Rinaudo ha 29 anni, è laureata in Economia Internazionale all’Università Bocconi ed in Economia del ambiente presso la City University (Londra). E co-fondatrice di Loftydreams, un universo inspirante per bambine che propone una rete sociale, una collezione di libri e delle bambole con lo scopo di sensibilizzarle alle varie culture del mondo attraverso le nuove tecnologie. È autrice del libro per bambini « Giulia Fantasia », eroina italiana di Loftydreams. In piu, Estelle lavora da piu di 10 anni sul projetto « Domaine de Capoue », che propone un posto dove si puo misurare scientificamente gli effeti dello stress sul nostro corpo ed imparare a rigenerare il corpo con terapie naturali.

Alessandro ha 30 anni, laureato in ingegneria fisica al Politecnico di Milano, con una tesi su nanoparticelle magnetiche ad uso medico, attualmente lavora come ricercatore a Fondazione Filarete a Milano, sullo sviluppo di tecnologie per l’ingegneria tissutale. Dal 2010 è inoltre studente di dottorato in nanotecnologie mediche presso la European School of Molecular Medicine (SEMM). È autore di due pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e di un brevetto. Dal 2011 ha lanciato il progetto Tensive, una start-up specializzata in protesi vascolarizzabili per la rigenerazione ossea. Il progetto, vincitore di due premi al concorso StartCup Lombardia 2011 tra cui quello come migliore idea imprenditoriale, è ora in fase di avviamento presso Fondazione Filarete.

Caterina Falleni ha 23 anni, si è laureata presso l’ISIA di Firenze, Università di Disegno Industriale, dove sta terminando la laurea specialistica. Parallelamente al percorso accademico ha lavorato e studiato all’estero (Finlandia, Olanda ed Africa) e collaborato con aziende sul territorio nazionale ed europeo (Monnalisa, Essque Hotels, Waacs Design & Consultancy, MbVision, Donati Group e Palomar) su progetti legati al design. Ha vinto primi premi in concorsi nazionali (Creactivity 2010, Confine Design 2011, Axelera 2012) e ha partecipato come invited speaker a tavole rotonde, esibizioni e workshop nel territorio nazionale su tematiche legate al design alla sostenibilita’ e a l’innovazione.

Links: website.

Federico Pistono ha 26 anni, è scrittore, divulgatore scientifico, attivista sociale, informatico, blogger ed esperto di media. Vincitore di una borsa di studio per lo United World College of the Adriatic, laureato in informatica all’università di Verona, ha continuato gli studi seguendo corsi online a Stanford di Intelligenza Artificiale e Machine Learning. E’ fondatore di movimenti sociali per la sostenibilità e la giustizia sociale (Grilli biellesi, Movimento Zeitgeist), è curatore di una serie di simposi (Società Sostenibile) ed è co-fondatore della non-profit Axelera. Ha lavorato per cinque anni nel settore dei media e della comunicazione come IT manager, programmatore, regista e sceneggiatore. E’autore di un libro e di una serie di podcast sull’impatto delle tecnologia nella società.

Links: website, book, facebook, twitter, google+.

Davide Venturelli ha 28 anni, si e’ laureato all’Ecole Normale Superieure di Lione in Fisica teorica e ha conseguito il Dottorato in ”Nanofisica” all’Universita’ di Grenoble e “Teoria e Simulazioni della Materia” alla SISSA di Trieste. E’ stato in passato presidente della International Association of Physics Students e membro fondatore della World Academy of Young Scientists. Lavora come ricercatore post-doc alla Scuola Normale Superiore di Pisa ed e’ autore di 7 pubblicazioni su giornali internazionali in fisica della materia e nanotecnologie. Secondariamente si interessa di sicurezza informatica (vincitore del terzo premio Intel ISEF in Computer Science), di geopolitica, e sta conseguendo la laurea specialistica in “Scienze Internazionali e Diplomatiche” all’universita’ di Bologna.

Alessandro ha 30 anni, laureato in ingegneria fisica al Politecnico di Milano, con una tesi su anoparticelle magnetiche ad uso medico, attualmente lavora come ricercatore a Fondazione Filarete a Milano, sullo sviluppo di tecnologie per l’ingegneria tissutale. Dal 2010 è inoltre studente di dottorato in nanotecnologie mediche presso la European School of Molecular Medicine (SEMM). E’ autore di due pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e di un brevetto. Dal 2011 ha lanciato il progetto Tensive, una start-up specializzata in protesi vascolarizzabili per la rigenerazione ossea. Il progetto, vincitore di due premi al concorso StartCup Lombardia 2011 tra cui quello come migliore idea imprenditoriale, è ora in fase di avviamento presso Fondazione Filarete.

http://wordpress.org/extend/plugins/nurelm-get-posts/installation/